Di seguito riportiamo alcune delle principali informazioni da tenere a mente per la presentazione dei rimborsi:

Nel mese di maggio 2021 la sede del Fondo di solidarietà rimarrà chiusa al pubblico per lavori di riqualificazione. Tutte le altre attività (centralino telefonico, ricezione delle pratiche, etc.) saranno svolte regolarmente.

Con il 1° maggio 2021 è operativa la fusione tra il Fondo di Solidarietà e Sanifonds Trentino.